=

CHIRURGIA GENERALE

Il Centro Medico Santa Rosa mette a disposizione dei pazienti un attrezzato ambulatorio di Chirurgia generale, dove è possibile sottoporsi a visite specialistiche condotte da medici opportunamente formati, di comprovata esperienza e abilità. La chirurgia generale è quella branca della medicina che, agendo in stretta collaborazione con altre specializzazioni, utilizza le tecnologie più innovative per risolvere problematiche più o meno complesse. In particolare, presso l’ambulatorio del Centro Medico Santa Rosa, i pazienti possono affidarsi agli specialisti per la diagnosi di disturbi che richiedono un’operazione chirurgica, con eventuale pianificazione dell’intervento. Si ricorda che presso il Centro Medico Santa Rosa è presente una sala operatoria interna dove si effettuano solo interventi ambulatoriali). Le zone di intervento chirurgico ambulatoriale sono:

  • apparato digerente (esofago, stomaco, intestino, colon, ano-retto, fegato, colecisti e vie biliari, pancreas)
  • apparato respiratorio: polmone, trachea, bronchi, pleura, gabbia toracica, diaframma, mediastino, per tumori benigni e maligni, pneumotorace, iperidrosi, traumi toracici e altro
  • seno
  • tiroide
  • ernie
  • problemi della pelle come nei sospetti, cisti, basaliomi, lipomi
    unghie incarnite

La visita specialistica di chirurgia generale del Centro Medico Santa Rosa

La visita di chirurgia generale inizia con l’anamnesi del paziente. Lo specialista, attraverso specifiche domande, riceve informazioni dal paziente in merito al suo stile di vita, alle sue abitudini, riguardo a eventuali malattie o cure farmacologiche in corso, interventi chirurgici pregressi, malattie presenti in famiglia. In seguito, si informa sui sintomi manifestati in relazione al problema che lo ha spinto a chiedere il consulto medico. Il chirurgo procede poi esaminando il problema e, se necessario, decide di pianificare l’intervento o suggerire ulteriori accertamenti ed esami. L’intervento chirurgico ambulatoriale avviene in anestesia locale o loco-regionale.

La durata media della prima visita è di 30 minuti.

Come prepararsi per la visita

La visita specialistica di chirurgia generale non prevede norme di preparazione specifiche. Si consiglia al paziente di portare con sé i referti di eventuali esami relativi al problema da trattare e di segnalare allo specialista un’eventuale terapia farmacologica in corso.

PRESTAZIONI

  • Prima visita specialistica di chirurgia generale
  • Prima visita con ecografia dell’addome superiore
  • Prima visita con ecografia dell’addome completo
  • Visita specialistica di controllo

ESAMI DIAGNOSTICI

  • Ecografia dell’addome superiore
  • Ecografia dell’addome completo

INTERVENTI IN LOCO

  • Piccoli Interventi in anestesia locale con analisi tissutale
  • Asportazione di neoformazioni cutanee al tronco e agli arti
  • Onicectomia
  • Emorroidectomia (I e II grado, non complicate)
  • Asportazioni di piccole lesioni/neoformazioni anali